logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Belluno

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Luglio  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
             

Separazione e divorzio davanti all'Ufficiale di Stato civile

Dove rivolgersi

Servizi Demografici - Ufficio Stato Civile
Indirizzo  Via Mezzaterra, 45
Telefono  0437 913478
Fax  0437 913479
Email  demografici@comune.belluno.it

Addetti e orario ufficio


 

 

Elisabetta Reolon

nei seguenti orari d'ufficio:
lunedì-martedì-mercoledì
9.00-11.30

 

Orario ufficio

Requisiti del richiedente

L’art. 12 della Legge n. 162/2014 prevede, a decorrere dall’11 dicembre 2014, la possibilità per i coniugi o ex coniugi di comparire davanti all’Ufficiale di Stato civile per concludere un accordo di separazione, di divorzio o di modifica delle precedenti condizioni di separazione o di divorzio.

L’assistenza degli avvocati difensori è facoltativa. Gli avvocati non dovranno preventivamente redigere alcun provvedimento scritto da registrare nei registri di stato civile, in quanto le dichiarazioni recepite durante l'accordo dovranno essere formulate secondo atti pubblici da predisporre secondo quanto impartito dal Ministero dell'Interno.

Si può ricorrere a tale modalità semplificata quando non vi siano figli minori o maggiorenni incapaci, portatori di handicap grave o economicamente non autosufficienti, anche di una sola parte, e a condizione che l’accordo non contenga patti di trasferimento patrimoniale.

La domanda di divorzio può essere proposta dopo un anno di separazione che può essere ridotto a 6 mesi in caso di separazione avvenuta consensualmente.

Competente a ricevere l’accordo è il Comune di:

• iscrizione dell’atto di matrimonio civile (luogo in cui è stato celebrato)

• trascrizione dell’atto di matrimonio celebrato con il rito concordatario o altri riti religiosi o celebrato all’estero da due cittadini italiani o da un cittadino italiano e un cittadino straniero

• residenza di almeno uno dei coniugi.

Modalita' di richiesta

E' necessario fissare un appuntamento, consegnando oppure inviando la dichiarazione modello A per la separazione e modello B per il divorzio con le seguenti modalità:

  • consegna a mano allo Sportello di Stato civile,
  • email all'indirizzo: demografici@comune.belluno.it
  • pec all'indirizzo: belluno.bl@cert.ip-veneto.net

Iter

Al ricevimento della dichiarazione sostitutiva di certificazione, debitamente compilata e sottoscritta, ed effettuati gli accertamenti del caso, verrà fissato un appuntamento, a cura dell'ufficio, davanti all'Ufficiale di Stato civile che riceverà la dichiarazione di volontà, manifestata per iscritto e sottoscritta da tutti i comparenti.
Contestualmente sarà fissato un nuovo appuntamento, al fine di favorire una riflessione sulla decisione di separarsi o di divorziare. Alla data del secondo appuntamento (non prima di 30 giorni), i due coniugi o ex coniugi si presenteranno per confermare l'accordo.
Gli effetti della separazione o del divorzio decorreranno dalla data dell’accordo (primo appuntamento).
La mancata comparizione vale quale rinuncia e mancata conferma della separazione o del divorzio.

Costi

All’atto del primo appuntamento deve essere corrisposto il diritto fisso pari a euro 16,00, con pagamento mediante bonifico sul C/C IT81J0200811910000003465348 oppure mediante bollettino postale sul c.c. n.11641321 intestato al Comune di Belluno – Contabilità – Servizio tesoreria.

Normativa di riferimento

Legge n. 162/2014

Segnalazioni, reclami, ricorsi e opposizioni

Responsabile del procedimento

Elisabetta Reolon

Modulistica e altri allegati

Responsabile aggiornamento scheda

Raffaella Da Ros - Elisabetta Reolon
- Scheda n. 264 -

Data aggiornamento scheda

31/12/2018
P.zza Duomo, 1
C.F. e P.Iva 00132550252
info@comune.belluno.it PEC: belluno.bl@cert.ip-veneto.net