logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Belluno

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Novembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
             

Residenza - Cambio di indirizzo all'interno del Comune

Dove rivolgersi

Servizi Demografici - Ufficio Anagrafe
Indirizzo  Via Mezzaterra, 45
Telefono  0437 913477
Fax  0437 913479

Addetti e orario ufficio


Claudio Dell'Eva
Francesca Dalla Vestra
Massimo De Francesco

Orario ufficio

 

 

 

 

Requisiti del richiedente

Risiedere stabilmente nella nuova abitazione.

Modalita' di richiesta

La dichiarazione di cambio di abitazione va effettuata compilando il modulo ministeriale “mod.1”
(nel caso in cui non sarà utilizzato il modulo ministeriale o non verrà compilato nelle sue parti obbligatorie o non verrà prodotta documentazione idonea relativa all’alloggio, la dichiarazione non potrà essere ricevuta).
Tutti i soggetti maggiorenni coinvolti nel cambio di abitazione, dovranno firmare il modulo ministeriale ed allegare copia del documento di identità. 

 

 -->Se trattasi di cambio di residenza presso un nucleo familiare già residente all’indirizzo:

a) se sussiste un vincolo affettivo e/o di parentela occorrerà l’assenso di un componente maggiorenne di tale famiglia (compilare con i dati anagrafici e poi firmare nella casella “sussiste il seguente vincolo...” sempre all’interno del “mod.1” + allegare copia del documento di identità) ;
b) se non sussiste un vincolo affettivo e/o di parentela occorrerà che il componente maggiorenne di tale famiglia dichiari la mancanza del vincolo (compilare con i dati anagrafici e poi firmare nella casella “non sussiste il seguente vincolo...” sempre all’interno del “mod.1” + allegare copia del documento di identità).

 

-->Se trattasi di cambio di residenza presso una convivenza (caserma, casa di soggiorno, convento, …) , il modulo ministeriale (mod. 3) dovrà essere compilato, firmato e accompagnato dalla copia del documento di identità, dal responsabile della stessa

--> Per i cittadini Comunitari ed extra-comunitari consultare preventivamente l’Ufficio Anagrafe data la complessità degli elementi da valutare.

-------------------------------

La dichiarazione di cambio di abitazione può essere inoltrata all’Ufficio Anagrafe con una delle seguenti modalità:

- presentandosi personalmente allo sportello previo appuntamento;

- inviando mezzo raccomandata;

- per via telematica (e-mail: residenza@comune.belluno.it o pec belluno.bl@cert.ip-veneto.net).

Nel caso di invio telematico, è necessario: 

a) che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
b) che l’autore sia identificato dal sistema informatico con l’uso della carta di identità elettronica, della carta nazionale dei servizi o comunque con strumenti che consentano l’individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione;
c) che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante;
d) che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento d’identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.

Per facilitare i vari adempimenti correlati al cambio di indirizzo, l'ufficio ha predisposto un promemoria con le operazioni da effettuare presso altri Enti e altri uffici comunali.

Documenti da presentare

- dichiarazione di cambio di abitazione “mod.1”;
- documento di identità in corso di validità;
- se inquilini, il contratto d’affitto o la dichiarazione del proprietario (mod.2);
- se proprietari dell’appartamento, l’atto di acquisto.

Iter

Entro i 2 giorni lavorativi successivi alla dichiarazione di residenza, l’Ufficio Anagrafe provvederà a dar corso al cambio di indirizzo.
Entro i 45 giorni successivi alla dichiarazione di residenza, verranno svolti dalla Polizia Municipale accertamenti per verificare i requisiti della dimora.
Trascorsi i 45 giorni l’intero procedimento dovrà ritenersi concluso positivamente; qualora invece, entro i 45 giorni l’utente riceva formale comunicazione di richiesta di chiarimenti, entro 10 giorni successivi alla ricezione dovrà presentare all’Ufficio Anagrafe le proprie osservazioni. Qualora l’iter dovesse concludersi negativamente, il Comune provvederà all’annullamento della pratica migratoria comunicandolo all’interessato a mezzo notifica, comunicherà tale provvedimento al Comune di precedente iscrizione per il ripristino in quella Anagrafe ed infine effettuerà segnalazione all’Autorità di Pubblica Sicurezza (il dichiarante decadrà dagli eventuali benefici nel frattempo conseguiti e dovrà eventualmente rispondere di falsa dichiarazione).

------------------------------------------------

ATTENZIONE: per il libretto di circolazione l’interessato riceverà a casa il tagliando adesivo con la nuova residenza e dovrà essere applicato sul documento;
per la patente di guida l’interessato dovrà verificare se la MCTC di Roma ha provveduto all’aggiornamento della residenza utilizzando una delle seguenti modalità:

  • numero verde 800 23 23 23 dal lunedì al venerdì ore 8.30 - 13.30 e 14.30 - 17.30
  • registrazione nel sito www.ilportaledellautomobilista.it

------------------------------------------------

Costi

Il servizio è gratuito.

Normativa di riferimento

D.P.R. 223/1989 "Approvazione del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente"
D.L. 5/2012 convertito in legge 35/2012 "Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo"
L.80 del 23/05/2014 "Emergenza abitativa"

 

Segnalazioni, reclami, ricorsi e opposizioni

Responsabile del procedimento

Claudio Dell'Eva, Francesca Dalla Vestra, Massimo De Francesco.

Modulistica e altri allegati

Responsabile aggiornamento scheda

Daniela Dal Farra - Francesca Dalla Vestra
- Scheda 116 -

Data aggiornamento scheda

31/12/2018
P.zza Duomo, 1
C.F. e P.Iva 00132550252
info@comune.belluno.it PEC: belluno.bl@cert.ip-veneto.net