logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Belluno

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Settembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

C.O.S.A.P. - Canone occupazione suolo e aree pubbliche

Dove rivolgersi

Ufficio Affissioni e PubblicitĂ 
Indirizzo  Via Mezzaterra, 45
Telefono  0437 913427
Responsabile  Anna Maria Martin
Fax  0437 913488
Indirizzo e-mail  tributi@comune.belluno.it

Addetti e orario ufficio


Emanuela Saltalamacchia

Orario ufficio

Documenti da presentare

L'interessato all'occupazione di suolo pubblico deve presentare domanda al Comune, in carta legale, indicando le generalità, l'ubicazione esatta del tratto di area pubblica che si intende occupare, la sua misura e il periodo di occupazione al Protocollo Comunale che provvederà all'inoltro agli Uffici competenti in relazione alla tipologia di occupazione (P.L., SUAP, Patrimonio ed Edilizia).
La domanda deve essere presentata con congruo anticipo, non inferiore comunque a 15 gg, per le occupazioni permanenti, e 5 gg per quelle temporanee.
Per le occupazioni permanenti con particolari manufatti viene richiesta un'illustrazione tecnico-grafica, da allegare alla domanda di occupazione, da sottoporre all'autorizzazione definitiva.

Iter

Dopo la presentazione della domanda, l'interessato riceve dal servizio preposto la comunicazione dell'avvio del procedimento e del suo responsabile. In caso di diniego il richiedente riceverà comunicazione dei motivi. In presenza di più domande, la concessione viene concessa in base al criterio della priorità nella presentazione delle stesse. Accertate le condizioni favorevoli, il Dirigente rilascia l'atto di concessione a occupare il suolo pubblico che deve essere spedito o ritirato prima della data indicata per l'inizio dell'occupazione.
Per le seguenti manifestazioni, si procede con comunicazione scritta alla Polizia Locale, almeno 3 gg. prima dell'occupazione. La concessione si intende accordata per le seguenti occupazioni occasionali:
- manifestazioni ed iniziative politiche (con superficie non superiore a 10.00 mq), sindacali, religiose, celebrative e del tempo libero, ove non sia presente attività di vendita o di somministrazione e di durata non superiore a otto ore;
- occupazioni sovrastanti il suolo pubblico con festoni, addobbi, luminarie in occasione di festività o ricorrenze civili e religiose;
- occupazioni di pronto intervento per piccoli lavori di riparazioni e manutenzione, operazioni di trasloco di durata non superiore a sei ore.

Costi

Il canone varia a seconda della superficie occupata espressa in metri quadrati o metri lineari, con arrotondamento delle frazioni al metro superiore e alla categoria della località occupata.
Non sono assoggettabili le occupazioni inferiori al mezzo metro quadrato o lineare.


Le tariffe sono invariate dal 2009.

Segnalazioni, reclami, ricorsi e opposizioni

Responsabile del procedimento

Anna Maria Martin

Allegati

Responsabile aggiornamento scheda

Nunzia Gabriele - Emanuela Saltalamacchia
- Scheda n. 153 -

Data aggiornamento scheda

13/11/2017
P.zza Duomo, 1
C.F. e P.Iva 00132550252
info@comune.belluno.it PEC: belluno.bl@cert.ip-veneto.net