logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Belluno

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Ottobre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
             

Comunicato

Comunicato

Comune:

Belluno

Data:

08/01/2007 00:00

Oggetto:

Sopralluogo dell'assessore Carbogno alle scuole Gabelli, con i tecnici comunali e due capigruppo consiliari

Descrizione:

Nella mattinata di oggi, lunedì 8 gennaio, l'assessore all'Edilizia scolastica del Comune di Belluno, Michele Carbogno, accompagnato dall'ingegner Lucio Lussu, tecnico comunale, e dai consiglieri Lorenzo Bortoluzzi e Francesco Pingitore, ha effettuato un ulteriore sopralluogo presso le scuole Gabelli, con lo scopo di verificare la situazione relativa all'amianto, che aveva suscitato diverse preoccupazioni nelle settimane scorse, soprattutto tra i genitori, allarmati per la presunta pericolosità dell'amianto presente nella struttura frequentata dai loro figli. La visita è servita a confermare che, in realtà, non sussiste alcun pericolo: presso le scuole Gabelli l'amianto è presente su un'area del pavimento, assolutamente confinata in zona inaccessibile, e sulle lastre del tetto che, però, sono ugualmente confinate e inaccessibili e si presentano in normale stato di usura, senza sfibrature, rotture o sgretolamenti che possano far presumere uno stato di pericolosità. Al sopralluogo, oltre all'assessore e ai tecnici del Comune, erano presenti i due capigruppo Lorenzo Bortoluzzi e Francesco Pingitore, intervenuti anche in veste di genitori di bambini che frequentano quella struttura. Anche da parte loro, al termine della visita, è stata espressa soddisfazione perché effettivamente la situazione è sotto controllo e non presenta motivo di preoccupazione. In ogni caso, proprio a conferma dell'attenzione che l'Amministrazione comunale intende dare sia alla verifica della salubrità degli edifici scolastici, sia alle preoccupazioni espresse dai cittadini, in generale, e dai genitori, in questo particolare caso, dopo il sopralluogo di oggi, che ha permesso una verifica attenta ma solo "visiva", mercoledì prossimo verrà fatto un ulteriore controllo da parte dell'ARPAV, con l'intervento di un tecnico che eseguirà una verifica puntuale della situazione. L'assessore Carbogno ha precisato che è comunque impegno dell'Amministrazione provvedere alla bonifica del tetto, attraverso l'asportazione dell'amianto. I lavori sono programmati per i mesi estivi, in modo da non compromettere il normale svolgimento dell'attività scolastica. "Assicuro - ha concluso l'assessore Carbogno - che se si fossero riscontrati elementi di pericolosità per la salute dei bambini, o nel caso in cui dovessero subentrare nuovi fattori, in nessun modo ci saremmo permessi e ci permetteremmo un comportamento superficiale, pregiudizievole per l'incolumità di chi frequenta le scuole Gabelli. Se dovesse servire, i lavori programmati per l'estate si potrebbero anticipare". La visita ha permesso anche di verificare che i lavori in corso per il rinnovo dei servizi igienici sta procedendo bene e permetterà, a breve, di consegnare alla scuola spazi rinnovati e maggiormente funzionali.

Settore:

Servizio Comunicazione

P.zza Duomo, 1
C.F. e P.Iva 00132550252
info@comune.belluno.it PEC: belluno.bl@cert.ip-veneto.net