logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Belluno

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Gennaio  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
             

Giovani e Scuola

Istruzione

Il sito Informagiovani del Comune di Belluno ha una sezione dedicata al sistema scolastico italiano, alle scuole presenti nel territorio provinciale e all’Università. Si possono trovare informazioni per scegliere tra i diversi gradi di istruzione, formazione e per orientarsi nel mondo del lavoro.
»Maggiori informazioni

Scuole nel Comune di Belluno

Le Scuole Statali situate all'interno del Comune di Belluno sono suddivise in 3 Istituti Comprensivi che raggruppano al loro interno scuole dei diversi ordini e gradi.
»Maggiori informazioni

Doposcuola e supporto allo studio (Label)

LaBel - laboratori Belluno - è la sede di diversi servizi educativi dedicati ai bambini tra i 6 e i 18 anni e alle loro famiglie, come il doposcuola per le scuole primarie e secondarie di I grado, il supporto allo studio per bambini con DSA e il supporto allo studio individualizzato.
»Maggiori informazioni

Psicologo sul territorio

Il Comune di Belluno ha attivato un nuovo servizio lo “Psicologo sul territorio” rivolto ai giovani in situazioni di difficoltà con un età compresa tra gli 11 e i 19 anni.
Il servizio ha lo scopo di promuovere il benessere dei giovani e supportarli nei momenti di crisi (bullismo, isolamento, difficoltà con i coetanei, dispersione scolastica), l’accesso è gratuito e libero nei giorni di martedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.00 oppure previo appuntamento.
Lo sportello è ubicato al I° piano del Comune in Piazza Duomo, 2 presso l’Area Politiche Sociali (ingresso scale mobili), la referente del progetto è la Psicologa Sonia Fagherazzi - Tel. 0437 913486 – Cell. 380 4708662 email: sfagherazzi@comune.belluno.it

Mensa - Ristorazione scolastica

Servizio rivolto ai bambini iscritti alle scuole dell’infanzia del Comune di Belluno, alle scuole primarie di Fiammoi, Quartier Cadore, Bolzano Bellunese, Badilet, Borgo Piave e Mur di Cadola, alle scuole secondarie di 1° grado Ricci, Nievo e Zanon. In questa pagina trovate tutte le informazioni su iscrizioni, moduli per diete speciali, reclami e agevolazioni in base al reddito.
»Maggiori informazioni

Trasporto Scolastico

Servizio rivolto ai bambini iscritti alle scuole dell’infanzia, primarie e alle scuola secondaria di primo grado, residenti nelle zone interessate dal servizio di trasporto. In questa serzione trovate le informazioni relative ai moduli e ai documenti da presentare per richiedere il servizio e per eventuali agevolazioni.
»Maggiori informazioni

Biblioteca civica

La Biblioteca è un’istituzione culturale multimediale di informazione, offre un’aggiornata dotazione di libri, periodici, dvd, fotografie, compact disc, audiolibri. Inoltre è disponibile il collegamento a internet per le ricerche bibliografiche e una sala con servizio wi-fi gratuito.
»Maggiori informazioni

»Accesso e prestito

Biblioteca dei Ragazzi

La Biblioteca dei Ragazzi è aperta a tutti e offre una grande varietà di materiali (libri, riviste, dvd) destinati principalmente ai ragazzi da 0 a 16 anni, ma anche ai loro genitori, ai bibliotecari, agli insegnanti, agli animatori e a tutti gli adulti interessati ai temi della lettura e della letteratura giovanile.
»Maggiori informazioni

»Accesso e prestito

Biblioteca Museo Archivio - proposte formative

Il Comune di Belluno propone agli insegnanti numerose occasioni di incontro con le sue Istituzioni culturali (Archivio storico, Biblioteca e Museo). I diversi laboratori proposti sono suddivisi per livello scolastico.
»Maggiori informazioni

Scuola Comunale di Musica "Antonio Miari"

La Scuola Comunale di Musica “Antonio Miari” di Belluno è un Istituto che opera in convenzione con il Conservatorio di Musica di Vicenza “Arrigo Pedrollo”, in collaborazione con il Comune di Belluno, per diffondere la cultura musicale nel territorio bellunese e preparare ai corsi accademici dell’Alta Formazione Artistica e Musicale.
»Visita il sito

»Bando e Muduli di iscrizione

Museo civico di Palazzo Fulcis

Museo Civico di Belluno si trova nel restaurato Palazzo Fulcis in Via Roma, il Museo offre ai visitatori numerose occasioni di incontro sia per le scuole, tenendo conto delle caratteristiche degli alunni e dei diversi gradi scolastici, sia per i privati con visite guidate svolte da operatori didattici del comune.
»Visita il sito

Progetto “La Belluno dei Bambini e dei Ragazzi”

Il progetto “La Belluno dei Bambini e dei Ragazzi” è un percorso educativo partecipato di Cittadinanza attiva, costruito in collaborazione tra istituzioni, associazioni e mondo della scuola. Il progetto si svolge durante l’anno scolastico, in co-progettazione con gli Istituti comprensivi e il corpo insegnante di ciascun plesso. Sono previste numerose inziative che riguardono i diversi ambiti della vita quotidiana, dal gioco allo sport, passando per l’educazione civica e stradale, fino all’arte.
»Maggiori informazioni

Centri Estivi

Il Centro Estivo comunale è rivolto ai bambini dai 3 agli 11 anni con precedenza per i residenti nel Comune di Belluno. Il Centro Estivo si svolge nei mesi di luglio e agosto, le attività del centro estivo sono numerose come attività didattiche, sportive e ricreative, comprensive anche di uscite bisettimanali sul territorio.
»Maggiori informazioni sul centro estivo comunale

ll Comune di Belluno, per aiutare le famiglie nella scelta dell’attività più vicina alle proprie esigenze, ogni hanno redige un piccolo opuscolo in cui si possono trovare informazioni riguardanti i centri estivi organizzati da diversi enti e associazioni all’interno del Comune.
»Centri estivi a Belluno

Estate Partecipando

L’amministrazione comune promuove l’inserimento per alcune settimane estive dei ragazzi di 16 e 17 anni, residenti nel Comune di Belluno, in varie attività di volontariato all’interno dei servizi comunali. Alla fine del periodo di attività svolto viene rilasciato un attestato per eventuali crediti formativi scolastici.

Tirocinio – Stage in Comune

I giovani neo-dottorati, i neo-laureati, neo-diplomati e neo-qualificati da non oltre 12 mesi o studenti universitari possono far richiesta di tirocinio/stage presso gli uffici del Comune.
»Maggiori informazioni

Giovani - Informazioni, orientamento, consulenza

All'interno dello Sportello dei Cittadini, l'Informagiovani offre informazioni e orientamento sui temi di interesse giovanile come scuola, professioni, lavoro, educazione permanente, vita sociale e sanità, tempo libero e cultura, vacanze, lavoro e studio all'estero, sport.
»Maggiori informazioni

Servizio Civile

Il servizio civile è la possibilità per i giovani dai 18 ai 28 anni di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico, per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore della ricerca di pace.
Il Servizio civile è una grande occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese. Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il Servizio Civile Nazionale sono: assistenza, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, servizio civile all’estero.
»Maggiori informazioni sul servizio civile
»Servizio civile regionale
»Servizio civile bellunese

Servizio Tutela Minori - Ulss

Il servizo si occupa di tutte le situazioni in cui la funzione genitoriale risulta problematica per la crescita fisica e psicologica dei figli, nuclei familiari con figli minori, in gravi difficoltà dal punto di vista genitoriale sottoposti a provvedimenti del Tribunale per i Minori, situazioni di grave rischio per la salute dei minori e interventi a favore dei minori stranieri non accompagnati.
»Vai al sito dell’ULSS

Spazio Adolescenti Giovani - Ulss

Il servizio si rivolge a tutti gli adolescenti che chiedono aiuto e hanno bisogno di supporto psicologico, psicoterapeutico, ma anche educativo. Si occupa inoltre di consulenza e sostegno degli adulti (genitori, insegnanti, educatori, allenatori, ecc.) che si occupano degli adolescenti.
»Vai al sito dell’ULSS

Servizio Età Evolutiva (UOS) - Ulss

Si rivolge a soggetti in età evolutiva (0 -17 anni) e alle loro famiglie per disturbi che possono insorgere nel corso dello sviluppo ad esempio disturbi dello sviluppo della motricità, disturbi neurologici, disturbi dello sviluppo del linguaggio, disturbi dello sviluppo dell’apprendimento, disturbi della relazione e dello sviluppo emotivo ed affettivo, disturbi generalizzati dello sviluppo e disturbi neuropsicologici.
»Vai al sito dell'ULSS

Sostegni economici

Buono-Scuola - Contributo Regionale - pubblicazione a luglio/agosto

Il contributo Buono Scuola possono richiederlo le famiglie che hanno studenti residenti nella Regione Veneto che hanno frequentato nell’anno 2017-2018 istituzioni scolastiche o istituzione formative accreditate e che hanno speso almeno € 200 per tasse, rette, contributi di frequenza e iscrizione. Per poter fare la domanda è necessario avere un ISEE 2018 inferiore o uguale a € 40.000 per studenti normodotati e inferiore o uguale € 60.000 per studenti disabili. »Maggiori informazioni

Buono-Libri e contenuti didattici alternativi – Contributo regionale - pubblicazione ad agosto/settembre

Il Buono per i libri di testo è un contributo regionale che copre in modo parziale o totale le spese di acquisto dei libri di testo per la scuola ed eventuali supporti informatici. Ogni anno viene pubblicato il bando con i requisiti ISEE e le modalità per ottenere il contributo, per l'anno 2018 le famiglie potranno compilare e inviare la domanda via web dal 14/09/2018 al 15/10/2018.
»Maggiori informazioni

Progetto "Dote scuola" - pubblicazione a settembre

Il progetto “Dote scuola “ è un contributo a favore dei minori in età di obbligo d’istruzione, per l’acquisto di materiale scolastico e/o ausili didattici nei casi di disturbi specifici dell’apprendimento. I beneficiari sono i genitori residenti nel Comune di Belluno, con figli iscritti/e presso Istituzioni Scolastiche Primarie, Secondarie di I e II grado, Statali e Paritarie, ed Istituzioni Formative Accreditate dalla Regione del Veneto e con determinati requisiti ISEE. Per il 2018 l'ISEE deve essere inferiore o uguale a euro 12.000 per poter presentare la domanda.
»Maggiori informazioni Bando e Modulo
»Comunicato stampa

Progetto "Dote Martina Bonavera"- NUOVO BANDO 2019

Il Comune di Belluno ha aderito all'iniziativa promossa dall'Associazione di volontariato “Martina Bonavera” costituita in nome e in memoria di Martina Bonavera volta a sostenere, mediante l'erogazione di un contributo economico, la fruibilità dei viaggi d'istruzione anche agli studenti che si trovano in condizione di disagio per l'anno scolastico 2018/2019.
»Maggiori informazioni Bando e Modulo domanda

Progetto "Dote Sport" - pubblicazione a settembre/ottobre

L'iniziativa ha la finalità di sostenere e valorizzare la pratica sportiva e supportare concretamente le famiglie nell'inserimento dei bambini nelle società sportive.
"Dote Sport" consiste nell’erogazione di un sostegno economico che vada a riduzione della quota annuale di partecipazione alla singola pratica sportiva, potranno beneficiarne genitori o tutori dei bambini/ragazzi in età compresa tra i 5 e i 16 anni con determinati requisiti.
»Maggiori informazioni Bando e Modulo

Carta della Famiglia

Carta destinata alle famiglie numerose (con almeno tre figli conviventi di età non superiore a 26 anni) con reddito limitato, la carta della famiglia viene emessa dal Comune di residenza, ha una durata biennale e permette di beneficiare di sconti presso gli esercizi convenzionati.
»Maggiori informazioni
»Lista esercizi aderenti

Interventi economici straordinari a favore delle famiglie con parti trigemellari e delle famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro - pubblicazione luglio/agosto

La regione Veneto ogni anno predispone una serie di interventi economici a sostegno delle famiglie con numero di figli pari o superiore a 4 e delle famiglie con parti trigemellari.
Le famiglie con parti trigemellari, i cui figli alla data di pubblicazione sul Bur, siano minori di 18 anni, saranno destinatarie di un contributo pari ad € 900,00.
Le famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro saranno destinatarie di un contributo pari ad € 125,00 per ciascun figlio minore di 18 anni.

Bando per l'assegnazione di contributi a favore di nuclei familiari con figli rimasti orfani di uno o entrambi i genitori. - pubblicazione luglio/agosto

La regione Veneto ha approvato il bando per l’erogazione dei contributi da assegnare ai nuclei familiari con figli rimasti orfani di uno o entrambi i genitori. I requisiti per l’ammissione del nucleo sono: figli minori di età, rimasti orfani di uno o di entrambi i genitori, ISEE non superiore a € 20.000,00, almeno un componente del nucleo familiare deve essere residente nella Regione Veneto, nel caso un componente abbia cittadinanza non comunitaria deve possedere un titolo di soggiorno valido ed efficace.

Bonus cultura 18enni - apertura procedura di registrazione

E’ una iniziativa a cura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Presidenza del Consiglio dei Ministri dedicata a promuovere la cultura. I destinatari sono i ragazzi 18enni, (nati nel 2000) il bonus consiste in 500€ da spendere in cinema, musica, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza, corsi di musica, di teatro o di lingua straniera. La procedura di registrazione per i nati nel 2000 è attiva dal 07/01/2019, è necessario avere l'identità digitale SPID per registrarsi, trovate tutte le indicazioni sul sito.
»Vai al sito

Strumenti a sostegno del diritto allo studio e formazione erogati dall’INPS

L'INPS mette a disposizione dei figli e degli orfani dei dipendenti e pensionati iscritti alle gestioni dell'Istituto una serie di strumenti a sostegno del diritto allo studio e alla formazione come borse di studio, assegni di frequenza, ammissione ai convitti, sostegno alla formazione universitaria, post-universitaria, soggiorni estivi di vacanza e studio.
»Vai al sito dell’INPS

Sostegno per lo studio all’estero (ITACA)

Il programma di studio all’estero ITACA dedicato ai figli e orfani degli iscritti al Fondo Credito o dei pensionati della Gestione Dipendenti Pubblici è una borsa di studio a totale o parziale copertura di un soggiorno scolastico all’estero, organizzato e fornito da soggetti terzi ed erogata dall’INPS ai vincitori del bando di concorso dedicato.
»Vai al sito dell’INPS

Supporto economico agli studenti per trasporto pubblico - scadenza 12/07/2019

Gli studenti residenti in provincia di Belluno frequentanti una scuola secondaria di secondo grado, pubblica o privata, o un centro di formazione professionale regionale che utilizzano il servizio di trasporto pubblico locale per raggiungere il proprio istituto scolastico, collocato anche al di fuori del territorio provinciale, possono accedere al sostegno economico che permette di acquistare, direttamente presso la DolomitiBus, un abbonamento a costi fissi indipendentemente dalla fascia chilometrica percorsa per il tragitto residenza/domicilio-scuola.
»Maggiorni informazioni

Supporto economico agli studenti per l’alloggio - scadenza 12/07/2019

Gli studenti residenti in provincia di Belluno frequentati una scuola secondaria di secondo grado, pubblica o privata, o un centro di formazione professionale regionale che sostengono delle spese per l’alloggio distante almeno 35 Km dalla residenza, possono chiederne il rimborso alla Provincia di Belluno per un importo annuale massimo di 320 euro.
Per ottenere il rimborso è necessario aver effettuato il pagamento dell’affitto con strumenti tracciabili (es. bonifico). La richiesta deve pervenire alla Provincia di Belluno entro le ore 12,00 del 12 luglio 2019.
»Maggiorni informazioni

«Ritorna alla pagina Sportello Famiglia»

P.zza Duomo, 1
C.F. e P.Iva 00132550252
info@comune.belluno.it PEC: belluno.bl@cert.ip-veneto.net